ATTEGGIAMENTI

(la spontaneità che ispira l'arte )

Un giorno al mare con l'immancabile compagnia della macchina fotografica, una giornata come tante che non ti aspetti niente ma che può capitare qualcosa, infatti dopo un pò arriva una ragazza, normalissima, si sistema sul lettino con atteggiamenti semplici e spontanei, le cuffie, il suo smartphone, incuriosito armo la mia macchina e prendo la mira, ritengo di essere fortunato perchè la ragazza inizia una serie di atteggiamenti imprezziositi da una luce incantevole, scatto a raffica e dopo una serie mi metto a rivederle, bellissime per me, nel frattempo la ragazza accortasi fa intervenire il padre, un omone che impreca in tedesco non sò cosa, cerco di iniziare un dialogo ma il tedesco è duro da capire e quindi mi sono limitato a dire un ok e mi sono congedato.

Mi sono portato a casa una serie di immagini (ne propongo alcune qui) che per me sono una bella espressione di spontaneità naturale

Uno di quei casi della vita che capita di osservare ed apprezzare con piacere dal vivo la semplicità e con altrettanto piacere rivedere nel tempo facendosi ispirare in un pensiero artistico